Dizionario dell'Ottica



Conoscerne il significato:

 



 
A
 

Aberrazione il termine è comunemente utilizzato in Ottica per definire una visione non nitida e non simile all'oggetto osservato, ottenuta attraverso l'utilizzo di lenti o sistemi di lenti.

Accomodazione valore refrattivo del cristallino indotto da una variazione di potere di quest'ultimo.

Acutezza in Optometria, il metodo più comune per valutare la funzione visiva di un occhio consiste nel misurare la sua acutezza, cioè quanto in realtà lo stesso percepisce.

Afachia condizione in cui il cristallino è assente dall'area pupillare, ad esempio a seguito di intervento di cataratta.

Albini Ottotipo particolare utilizzato per bambini o analfabeti costituito da E poste in varie direzioni.

Ambliopia visione di uno o entrambi gli occhi sfuocata, anche attraverso la correzione.

Ametropia situazione in cui i raggi provenienti nell'occhio dall'infinito, non cadono sulla retina in condizioni di massima accomodazione negativa.

Ampiezza termine usato per diverse definizioni, dall'ampiezza accomodativa a quella binoculare, a quella residua in cicloplegia. Generalmente si definisce ampiezza accomodativa la quantità totale di accomodazione che il cristallino può effettuare.

Analisi Visiva procedura che consente di determinare l'entità di una compensazione ottica e/o prismatica oppure l'opportunità di un trattamento di visual training.

Angolo terminologia molto utilizzata per definire i vari angoli di direzione dello sguardo, di incidenza dei raggi di luce su una superficie, di inclinazione e rifrazione degli stessi, visuale, di inclinazione delle aste e della montatura, ecc.

Aniseiconia Condizione in cui le immagini che arrivano alla corteccia visiva differiscono per grandezza e forma.

Anisoforia condizione attraverso la quale i due occhi, corretti con poteri differenti, ottengono visione binoculare solo mediante attività delle vergenze fusionali di entità diversa nelle varie posizioni di sguardo.

Anisometropia condizione in cui i due occhi presentano gradi di ametropia diversi.

Annebbiamento condizione attraverso la quale durante l'analisi visiva, si crea nel soggetto una situazione di visione sfuocata, introducendo nel forottero lenti positive, creando cioè una situazione di "ametropia artificialmente indotta".

Antimetropia condizione in cui un occhio è miope e l'altro ipermetrope.

Apice spigolo delimitato dall'incontro in un punto di due superfici, ad esempio in un prisma.

Area terminologia vastissima. In ottica si definisce ad esempio area visiva o zona ottica, quella superficie corneale anteriore utilizzata per la visione e misurabile nel corso di una normale analisi visiva.

Asse anche qui i significati sono molteplici. Comunemente si utilizza questo termine ad esempio per prescrivere l'asse o l'orientamento dei cilindri correttori in caso di astigmatismi.

Aste parte della montatura, comunemente definite anche stanghette o tempiali.

Astenopia sintomatologia che genera annebbiamenti della visione, cefalea, dolori oculari, iperemia congiuntivale, caratterizzata dalla impossibilità a proseguire per lungo tempo un lavoro da vicino, generalmente dovuta ad attività accomodative dei cristallini che si svolgono con difficoltà.

Astigmatismo condizione di ametropia, che genera visione sfuocata a tutte le distanze, che avviene quando i raggi rifratti in entrata nell'occhio non si raccolgono in un punto, ma formano un conoide.









Contatti

+39 010 7164.050
+39 010 7164.001
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via Albisola, 83 
16162 Genova (GE)
Google map
Iscrizione newsletter

Iscriviti alla Newsletter Ottici Associati per essere sempre informato su tutte le nostre novità
e promozioni.

bot iscriviti
 
Il Gruppo
Oltre 400 punti vendita su
tutto il territorio nazionale


Ricerca Centri
Ricerca il centro più
vicino a te!


Prodotti
Occhiali
Griffes
Occhialeria Italiana
Lively
Lavorazioni speciali
Trova la tua montatura
Lenti oftalmiche
Marchi distribuiti
Lenti progressive
Lenti da ufficio
Lenti per la guida
Lenti graduate da sole
Lenti fotocromatiche
Lenti polarizzate
Lenti a contatto
Marchi distribuiti
Le nostre lenti
Soluzioni per le lenti
Lenti giornaliere
Lenti quindicinali e mensili
Lenti colorate
OrtoK
Servizi
Assistenza professionale
Chiedi al tuo ottico
Esame della vista
Topografia corneale
Ipovisione
Test lacrimale
Postura
Sport vision
Visual training
Vantaggi e Garanzie
Valore Vista
Assicurazione Occhiali
Bimbi Felici
Flow System
Pagamento rateale
Formula 3
Occhiale solidale
Buoni regalo
Convenzioni
I Consigli dell'Ottico
Prevenzione
Lenti Progressive
Vista e lavoro
Lenti per la guida
Protezione solare
Educazione visiva bimbi
Lenti a contatto
Uso e manutenzione occhiali
L'ottico e l'oftalmologo
Archivi
Archivio notizie
Archivio promozioni
Rassegna stampa

Entra nell'Area Ottici
Sei un Ottico? Scopri tutti i vantaggi di diventare un Ottico Associato

Entra nell'Area Riservata
Entra nell'area riservata Ottici Associati
 
 
2014-2017© Ottici Associati S.r.l. - Genova 16162 - Via Albisola, 83
Codice fiscale /Partita IVA 02214660991 | Numero REA: GE - 469149 | C.C.I.A.A.: 02214660991 | Cap. Sociale EURO 110.000 | Credits www.dpsonline.it